Il carburatore... questo mostro!!!

Dedicato a tutte le domande e le richieste di aiuto tecniche.
ANTO
Messaggi: 4926
Iscritto il: gio apr 19, 2012 9:20 am

Re: Il carburatore... questo mostro!!!

Messaggio da ANTO »

Eccomi.
Tutto giusto e confermo: le ghigliottine devono stare più chiuse e come per magia la depressione aumenterà!!!
Ma tu ora giustamente osserverai "se abbasso le ghigliottine, anche solo agendo sul vitone del minimo, il regime di rotazione scenderà".
Giusto anche questo!!!
Quindi ora ci si pone il problema di come poter abbassare le ghigliottine senza che questo comporti un calo del regime di rotazione al minimo.
La risposta, senza saperlo, l'hai già data tu: smagrendo la carburazione del minimo :D
L'hai detto tu: le candele sono nere :wink: :wink: :wink:

Prova: motore caldo, moto sul cavalletto centrale, motore al minimo a 1000RPM.
Intervieni (esagerando) sulle viti dell'aria aprendole di un giro. Ti accorgerai che il motore salirà di giri e senza aver cambiato l'altezza delle ghigliottine. Poi agisci sul vitone del minimo riportando il regime sui 1000RPM ed ecco che in questo modo hai le ghigliottine più basse e conseguentemente la depressione più alta.
Ora hai la medicina. Il dosaggio trovalo tu. Devi trovare la combinazione giusta carburazione del minimo-buon funzionamento del motore-depressione nei range.
Se tu avessi il Colortune ti aiuterebbe.
Io pensai tutto e tutto valutai, gli anni a venire sapevano di spreco, e di spreco sapevano gli anni addietro...
tobaldomantova
Messaggi: 364
Iscritto il: lun giu 28, 2010 10:40 am

Re: Il carburatore... questo mostro!!!

Messaggio da tobaldomantova »

Condivido i consigli di Anto, e mi permetto di suggerirti un metodo empirico, ma neanche troppo, per verificare la corretta carburazione al minimo. In sostanza, devi smagrire fino al punto in cui dando un colpetto di gas, il motore non scenderà di giri rapidamente. In quel momento avrai una carburazione magra, quindi ti basterà Ingrassare un pelo (1/8 di giro) e sarai a posto.
CB 750 four K2
Vado piano perchè ho fretta
hondafourcatania
Messaggi: 128
Iscritto il: mer ott 31, 2007 8:55 am

Re: Il carburatore... questo mostro!!!

Messaggio da hondafourcatania »

...e che è sto colortune, che fa? come si usa?
https://www.amazon.it/GUNSON-G4074-Set- ... 9126&psc=1

Intanto grazie ANTO e tobaldomantova... ;)
hondafourcatania
Messaggi: 128
Iscritto il: mer ott 31, 2007 8:55 am

Re: Il carburatore... questo mostro!!!

Messaggio da hondafourcatania »

Da avere immediatamente!!! Ho visto i video!!! Che bellezza... quanto è la candela della Honda four... il kit va comprato in base alla candela?...
Avatar utente
alexbg
Messaggi: 14781
Iscritto il: mar mag 25, 2004 5:53 pm

Re: Il carburatore... questo mostro!!!

Messaggio da alexbg »

ANTO ha scritto:Eccomi.
Tutto giusto e confermo: le ghigliottine devono stare più chiuse e come per magia la depressione aumenterà!!!
Ma tu ora giustamente osserverai "se abbasso le ghigliottine, anche solo agendo sul vitone del minimo, il regime di rotazione scenderà".
Giusto anche questo!!!
Quindi ora ci si pone il problema di come poter abbassare le ghigliottine senza che questo comporti un calo del regime di rotazione al minimo.
La risposta, senza saperlo, l'hai già data tu: smagrendo la carburazione del minimo :D
L'hai detto tu: le candele sono nere :wink: :wink: :wink:

Prova: motore caldo, moto sul cavalletto centrale, motore al minimo a 1000RPM.
Intervieni (esagerando) sulle viti dell'aria aprendole di un giro. Ti accorgerai che il motore salirà di giri e senza aver cambiato l'altezza delle ghigliottine. Poi agisci sul vitone del minimo riportando il regime sui 1000RPM ed ecco che in questo modo hai le ghigliottine più basse e conseguentemente la depressione più alta.
Ora hai la medicina. Il dosaggio trovalo tu. Devi trovare la combinazione giusta carburazione del minimo-buon funzionamento del motore-depressione nei range.
Se tu avessi il Colortune ti aiuterebbe.


Ma guarda che io intendevo di abbassare le ghigliottine mica per alzare la depressione. I valori di depressione neanche li guardo. Semplicemente lui , a forza di regolare , avvita, avvita avvita, ha alzato troppo le ghigliottine che nemmeno svitando la vite della regolazione del minimo succede qualcosa. E' la stessa cosa che e' successa a te qualche mese fa con la 500 Verde (mi pare) che restava su di giri. Ecco secondo me a lui capita la stessa cosa unita a collettori probabilmente non avvitati bene, a candele sbagliate e a sincronizzazione fatta con quei vacuometri che ho anche io e fanno ca.are, se inverti due carburatori la depressione sara' completamente diversa, segno che gli strumenti non indicano gli stessi valori.
Ciaooo

Alessandro
Avatar utente
alexbg
Messaggi: 14781
Iscritto il: mar mag 25, 2004 5:53 pm

Re: Il carburatore... questo mostro!!!

Messaggio da alexbg »

hondafourcatania ha scritto:Da avere immediatamente!!! Ho visto i video!!! Che bellezza... quanto è la candela della Honda four... il kit va comprato in base alla candela?...


io l'ho, non serve a una mazza , per lo meno per i miei gusti. Poi e' un simpatico gadget. L'ho usato 1 volta
Ciaooo

Alessandro
ANTO
Messaggi: 4926
Iscritto il: gio apr 19, 2012 9:20 am

Re: Il carburatore... questo mostro!!!

Messaggio da ANTO »

alexbg ha scritto:
hondafourcatania ha scritto:Da avere immediatamente!!! Ho visto i video!!! Che bellezza... quanto è la candela della Honda four... il kit va comprato in base alla candela?...


io l'ho, non serve a una mazza , per lo meno per i miei gusti. Poi e' un simpatico gadget. L'ho usato 1 volta


Non fare lo sborone dicendo che non serve a una mazza... la verità è che non hai capito una mazza come usarlo e l'hai parcheggiato nello scaffale :mrgreen:
Io pensai tutto e tutto valutai, gli anni a venire sapevano di spreco, e di spreco sapevano gli anni addietro...
ANTO
Messaggi: 4926
Iscritto il: gio apr 19, 2012 9:20 am

Re: Il carburatore... questo mostro!!!

Messaggio da ANTO »

alexbg ha scritto:
ANTO ha scritto:Eccomi.
Tutto giusto e confermo: le ghigliottine devono stare più chiuse e come per magia la depressione aumenterà!!!
Ma tu ora giustamente osserverai "se abbasso le ghigliottine, anche solo agendo sul vitone del minimo, il regime di rotazione scenderà".
Giusto anche questo!!!
Quindi ora ci si pone il problema di come poter abbassare le ghigliottine senza che questo comporti un calo del regime di rotazione al minimo.
La risposta, senza saperlo, l'hai già data tu: smagrendo la carburazione del minimo :D
L'hai detto tu: le candele sono nere :wink: :wink: :wink:

Prova: motore caldo, moto sul cavalletto centrale, motore al minimo a 1000RPM.
Intervieni (esagerando) sulle viti dell'aria aprendole di un giro. Ti accorgerai che il motore salirà di giri e senza aver cambiato l'altezza delle ghigliottine. Poi agisci sul vitone del minimo riportando il regime sui 1000RPM ed ecco che in questo modo hai le ghigliottine più basse e conseguentemente la depressione più alta.
Ora hai la medicina. Il dosaggio trovalo tu. Devi trovare la combinazione giusta carburazione del minimo-buon funzionamento del motore-depressione nei range.
Se tu avessi il Colortune ti aiuterebbe.


Ma guarda che io intendevo di abbassare le ghigliottine mica per alzare la depressione. I valori di depressione neanche li guardo. Semplicemente lui , a forza di regolare , avvita, avvita avvita, ha alzato troppo le ghigliottine che nemmeno svitando la vite della regolazione del minimo succede qualcosa. E' la stessa cosa che e' successa a te qualche mese fa con la 500 Verde (mi pare) che restava su di giri. Ecco secondo me a lui capita la stessa cosa unita a collettori probabilmente non avvitati bene, a candele sbagliate e a sincronizzazione fatta con quei vacuometri che ho anche io e fanno ca.are, se inverti due carburatori la depressione sara' completamente diversa, segno che gli strumenti non indicano gli stessi valori.


Per verificare i vacuometri è sufficiente collegarli ad un'unica fonte di depressione. Io uso una siringa:

Immagine
Io pensai tutto e tutto valutai, gli anni a venire sapevano di spreco, e di spreco sapevano gli anni addietro...
Avatar utente
alexbg
Messaggi: 14781
Iscritto il: mar mag 25, 2004 5:53 pm

Re: Il carburatore... questo mostro!!!

Messaggio da alexbg »

ANTO ha scritto:
alexbg ha scritto:
hondafourcatania ha scritto:Da avere immediatamente!!! Ho visto i video!!! Che bellezza... quanto è la candela della Honda four... il kit va comprato in base alla candela?...


io l'ho, non serve a una mazza , per lo meno per i miei gusti. Poi e' un simpatico gadget. L'ho usato 1 volta


Non fare lo sborone dicendo che non serve a una mazza... la verità è che non hai capito una mazza come usarlo e l'hai parcheggiato nello scaffale :mrgreen:


Infatti ho scritto "per i miei gusti". Solo il fatto di dover estrarre le candele centrali mi fa venire il mal di cuore (e poi si fa una fatica boia a vedere il colore della fiamma.
Ciaooo

Alessandro
hondafourcatania
Messaggi: 128
Iscritto il: mer ott 31, 2007 8:55 am

Re: Il carburatore... questo mostro!!!

Messaggio da hondafourcatania »

...si Alessandro, ti riferivi all'abbassamento delle ghigliottine. Me lo hai scritto... E così ho fatto. Oggi ho messo la moto sul cavalletto centrale, ho smagrito svitando le viti dell'aria di 1 giro. Il regime è aumentato sino a circa 2000 giri, quindi ho abbassato il minimo con il vitone. La depressione è aumentata, ma stavolta le lancette segnavano cose diverse. Ed in particolare il cilindro 2 e 3 erano proprio strani. Non rispondevano all'accelerazione e quando ho spento il motore è come se la depressione scendesse piano piano. Come quando hai una camera quasi a tenuta ma causa un perfilo, la depressione piano piano si porta a zero. Mentre, ad esempio il cilindro 1 e 4 si sono portati immediatamente a zero. Non ho avuto tempo per provare ad allineare i cilindri con il vacuometro, anche perchè mi devo costruire un serbatoio esterno per alimentare i carb.
Quindi ho tolto i vacuometri, ho rimesso le viti nei collettori ed ho provato la moto...anche perchè dovevo tornare a casa. Fatto il giro in tangenziale. La frizione scappa...dovrò cambiarla? Pare girare meglio. Dopo sto giro non è impazzita come la sera precedente. Si è riportava a 1000 giri quando ero fermo, per esempio al semaforo. Solo che ogni tanto si spegneva, quando stava al minimo.
Alex, quando dici i collettori hanno delle perdite, intendi quelli tra i carburatori e la testata, quelli, metallici, intendi?
Rispondi